The Simplant software as a tool to make the immediate loading treatment protocols easier

VI INTERNATIONAL SYMPOSIUM SIMPLANT ACADEMY ITALY – Bologna, October 26-27 2012

The Simplant software as a tool to make the immediate loading treatment protocols easier

Angelo Sisti

Abstract

Nowadays implantology is expected to meet many clinical requirements: from the minimally invasive procedures in which implants are positioned while making use of the available spaces to the prosthesis-guided implant placements to get optimal rehabilitations both from the functional and the esthetical point of view.
The full arch rehabilitation performed immediately after the extraction is a clinical solution which has well-grounded scientific bases and meets the European medical ethic principles as well as the requirements concerning the cutting down of patients’ time and expenses. The pre-surgical planning carried out through diagnostic masks, digital imaging systems and software for surgical planning is a key-point of correct implant-prosthetic rehabs. Within this advanced approach, Simplant plays an even more essential role in immediate loading treatment protocols since it enables to estimate and analyse critical factors such as bone quality, correct implant position as well as the production of immediate temporary prostheses.
The report deals with the benefits brought about by the use of Simplant during the diagnostic and planning phase. It enables to perform a correct implant positioning while determining in a 3-D environment the sites where the bone is more suitable and available.

Modular scan prostheses are supplied with inner profiles and ovates in the extraction sites made up of pink and white resin from the temporary prosthesis.
These tools make the implant planning after teeth extraction easier and more comprehensive. They also reduce the overall costs in the immediate loading phase. The report describes how to use stereolithographic models and Immediate Smile temporary prostheses in order to simplify the immediate loading phase. Finally operative protocols are suggested starting from clinical cases. Such protocols are able to reduce times and costs of full arch final prostheses by means of CAD/CAM-designed structures.

VI International Symposium SimPlant® Academy Italy

Il Dott. Angelo Sisti parteciperà come relatore il 26 e 27 ottobre 2012 al Symposium Internazionale dedicato alla chirurgia computer guidata con il software SimPlant® organizzato da Materialise Dental Italia e SimPlant Academy con la collaborazione dell’Istituto Stomatologico “A. Beretta”, dell’Ospedale Maggiore di Bologna e dell’AUSL Bologna: “International Symposium Simplant Academy 2012”.

Per informazioni scaricate programma

 

Implantologia computer guidata a Piacenza

Clicca per scaricare l’articolo in versione PDF

Le tecnologie avanzate sono massicciamente presenti nell’ Ambulatorio ESSEMME DENTAL STUDIO a Piacenza. Una delle più entusiasmanti tra quelle che utilizziamo è l’implantologia computer assistita. Questa metodica all’avanguardia permette di eseguire interventi di implantologia con numerosi vantaggi per il paziente e per i clinici. ESSEMME DENTAL STUDIO da anni è impegnato nell’approfondimento di queste metodiche e nel loro insegnamento a Colleghi Dentisti con corsi tenuti regolarmente a Piacenza in via Trieste 1/a e in altre città dai Dottori Angelo Sisti e Maria Pia Mottola.

La tecnica prevede che l’anatomia dell’osso, i denti e la masticazione del paziente vengano accuratamente studiate su modelli in gesso delle arcate e con esami TC (tomografia computerizzata). Per inciso lo studio ESSEMME è dotato sia di una apparecchiatura per tomografie computerizzate volumetriche (o TCV) che di uno Scanner per la scannerizzazione dei modelli in gesso.

I dati ottenuti con questi esami vengono digitalizzati e trasformati in file (STL e DICOM, per i più informati….) utilizzabili con un programma specifico dedicato all’implantologia computer guidata. Il programma permette di sovrapporre alle arcate ossee e dentarie del paziente la forma dei ponti e delle protesi definitive e di inserire virtualmente gli impianti nell’osso e di scegliere le componenti protesiche più idonee simulando la fase chirurgica e quella protesica.

Tenendo conto della quantità e qualità dell’osso del paziente, del progetto protesico e delle strutture anatomiche pericolose, viene determinata la posizione degli impianti che poi sarà trasferita nella bocca del paziente, con precisione il giorno dell’intervento, tramite una dima (o mascherina) chirurgica che guida le frese durante la perforazione dell’osso. (prodotta per stereolitografia con un fascio laser che polimerizza una resina, sempre per i più curiosi)

Il software Simplant consente di eseguire tutte queste azioni, oltre a molte altre come estrazioni dentarie virtuali, valutazioni della densità ossea e controlli di sicurezza se ci si avvicina pericolosamente a nervi o altre strutture anatomiche, su ricostruzioni tridimensionali della mandibola e della mascella, anche con la riproduzione della cute del paziente e delle gengive.

Quali sono i vantaggi per il paziente?

  • L’inserimento degli impianti è più rapido e sicuro rispetto a tecniche convenzionali soprattutto se non precedute da esami radiologici eseguiti con Tomografie Computerizzate.
  • Sovente, in casi selezionati è possibile inserire gli impianti senza tagliare e scollare le gengive dall’osso con notevoli vantaggi in termini di risparmio di tempo in fase chirurgica, dolore e gonfiore post intervento.
  • Quando possibile questa tecnica (Flapless) riduce i rischi di complicanze post chirurgiche in persone diabetiche o che assumono farmaci della famiglia dei Difosfonati, soprattutto donne in menopausa per la prevenzione dell’osteoporosi.
  • Lo studio accurato della posizione degli impianti e il trasferimento preciso di queste posizioni permette spesso di evitare lunghi e complessi interventi di ricostruzione ossea o di rialzo del seno mascellare con innesti.
  • Per lo stesso motivo, sovente è possibile applicare nella stessa giornata dell’inserimento degli impianti protesi fisse provvisorie (Implantologia a Carico Immediato) con una rilevante riduzione dei disagi provocati da protesi provvisorie mobili.

Ci saranno sicuramente degli svantaggi:

Lo svantaggio principale è un incremento dei costi rispetto al una procedura convenzionale nell’ordine di 500 Euro per arcata determinato da due motivi.

  1. Occorre fabbricare una speciale mascherina in resina da calzare al momento dell’esame radiografico TC che simula la forma e la posizione dei denti delle protesi definitive; questo elemento non è obbligatorio ma permette di scegliere in modo molto più opportuno e preciso la posizione degli impianti.
  2. Ovviamente occorre fare fabbricare la mascherina che guida le frese nella fase chirurgica in modo da riprodurre le posizioni implantari simulate con il programma.

Questo costo aggiuntivo incide poco in casi estesi e complessi, anzi talvolta permette di risparmiare quando, grazie allo studio attento del caso, si evitano i costosi interventi di ricostruzione ossea.

Non sembra che siano altri svantaggi….. ne è prova il numero sempre più elevato di pazienti che hanno goduto dei benefici dell’implantologia computer assistita: mini invasività, carico immediato, chirurgia senza tagli e senza innesti.

Come vengono guidate le frese che preparano i fori implantari nell’osso?

Il progetto delle posizioni degli impianti eseguito con il programma Simplant viene inviato via internet presso Materialise in Belgio dove la mascella o la mandibola del paziente viene riprodotta in resina e viene poi costruita una mascherina in resina che appoggia con precisione, a seconda dei casi, sull’osso stesso o sulle gengive o sui denti del paziente.

Copia di x newsletter new

Questa mascherina contiene dei cilindri metallici che guidano delle frese specificamente costruite, in modo da forare l’osso nei punti e con le profondità pianificate virtualmente sulle immagini radiologiche del paziente.

Essemme Dental Studio utilizza SimPlant Materialise

 

  • Elaborazione file Dicom
  • Segmentazione immagini TC
    • rimozione scattering
    • conversione in formato Simplant
  • Scannerizzazione modelli in gesso
  • Imaging Dentale
  • Second Opinion
  • Planning Chirurgico Implantare Computer Guidato

I possessori del software Simplant planner o dei sistemi ExpertEase Dentsply, Navigator 3i, Facilitate Astra, Straumann Guided Surgery e altri possono servirsi del Centro Essemme Dental Studio per realizzare i propri casi di implantologia computer guidata.

Tutoring e Coaching in CHIRURGIA COMPUTER GUIDATA

Essemme dental studio mette a disposizione la sua esperienza maturata nella chirurgia computer guidata con una nuova iniziativa:

“ UN TEAM PER GUIDARTI NELLA CHIRURGIA COMPUTER GUIDATA 

Team:

  • Dott. Angelo Sisti
  • Dott.ssa Maria Pia Mottola
  • Paolo Mottola – odontotecnico
  • Pier Luigi Cavagni – dental media manager
  • Daniela Campari – segreteria
  • Lucia Cattivelli – amministrazione

Servizi disponibili per il vostro Team:

  • Realizzazione mascherine diagnostiche (Scan Prosthesis)
  • Esecuzione TC (CBCT Picasso Pro Vatech)
  • Pulizia immagini TC (Segmentazione)
  • Matching DICOM scansione doppia
  • Valutazione volumi, densità ossea e strutture anatomiche
  • Pianificazione implantare computer guidata (Planning con software Simplant)
  • Chirurgia Computer Guidata presso il Vostro studio con Mascherine chirurgiche Expertease
  • Training e formazione per Team medico, medico, odontotecnico e personale di studio
  •  Piano di trattamento semplice ed economico
  •  Pianificazione accurata
  •  Valutazione 3D dei volumi e della qualità ossea
  •  Chirurgia sicura, rapida e minimamente invasiva
  •  Migliore comunicazione con il paziente
  •  Ampliamento delle indicazioni all’implantologia
  •  Carico immediato